VINCITORE CHE SOTTOMETTE IL NEMICO

133) VINCITORE CHE SOTTOMETTE IL NEMICO Nome: vincitore che sottomette il nemico o anche definito "faraone trionfante" Epoca: età nuragica (1100-900 a.C.) Professione: sconosciuta Dimensioni: da verificare Aspetto e vestiario: Sono ben visibili due personaggi: il primo è un uomo in piedi che tiene tra le gambe la testa del secondo personaggio che ha i medesimi tratti del viso ma dimensione più piccole. L'uomo stante ha il viso schiacciato, gli occhi e il naso resi in modo sommario, porge le braccia in avanti e regge in mano un oggetto non definito. Sembra a petto nudo con indosso solo un gonnellino. Il secondo personaggio sottostante ha la testa bloccata tra le ginocchia dell'uomo in piedi e la parte posteriore del suo corpo ha sembianze animalesche. Luogo di ritrovamento: Orani (NU), tempio nuragico di Nurdole Residenza attuale: Museo Archeologico di Nuoro Curiosità: Non è noto il significato di questa statuina. Probabilmente rappresenta un vincitore che sottomette il nemico. Oppure... la seconda figura "potrebbe essere un ariete stretto tra le gambe dell'uomo in piedi, con un cane che lo morde al garrese 🙂 e l'uomo stante avrebbe in mano un pannetto come in altro bronzetto, un'offerta. Sembra la tipica posa del pastore per tenere fermo un animale prima della castrazione o mungitura." (Ringraziamo A. Loddo per questa interpretazione). Immagini e descrizione da "Il museo speleo-archeologico di Nuoro", 2006, Carlo Delfino Editore - http://souvenirsdelasardaigne.midiblogs.com/…/1990577789.pdf . Fotografie dei pannelli dal museo Archeologico di Nuoro di Francesca Mannu Per informazioni sul sito di Nurdole: http://www.nurnet.it/it/1481/Il_Santuario_di_Nurdole.html
Comune:
Prov:
Autore:
Codice Geo: NUR5671
> Scheda Geoportale
Menu