Risultati della ricerca


#immagini: 125

Nuraghe Orosai
La torre, di pianta circolare (diam. m.10.65x10.12), si conserva per un’altezza max di m.4.40, a NE, mentre quella min. è di m.3 a SO. L’opera muraria è costituita da blocchi di trachite sbozzati con una certa cura e disposti a filari orizzontali piuttosto regolari. Lo spessore delle murature è di 3.30 a NE, m.4 a S e m.3 a NO All’interno del nuraghe si accede attraverso una porta rettangolare (alt. m. 1.70 – largh. m. 0.90), architravata, orientata a SE e leggermente strombata verso l’interno
Nuraghe Orosai
La torre, di pianta circolare (diam. m.10.65x10.12), si conserva per un’altezza max di m.4.40, a NE, mentre quella min. è di m.3 a SO. L’opera muraria è costituita da blocchi di trachite sbozzati con una certa cura e disposti a filari orizzontali piuttosto regolari. Lo spessore delle murature è di 3.30 a NE, m.4 a S e m.3 a NO All’interno del nuraghe si accede attraverso una porta rettangolare (alt. m. 1.70 – largh. m. 0.90), architravata, orientata a SE e leggermente strombata verso l’interno
Nuraghe Orosai
La torre, di pianta circolare (diam. m.10.65x10.12), si conserva per un’altezza max di m.4.40, a NE, mentre quella min. è di m.3 a SO. L’opera muraria è costituita da blocchi di trachite sbozzati con una certa cura e disposti a filari orizzontali piuttosto regolari. Lo spessore delle murature è di 3.30 a NE, m.4 a S e m.3 a NO All’interno del nuraghe si accede attraverso una porta rettangolare (alt. m. 1.70 – largh. m. 0.90), architravata, orientata a SE e leggermente strombata verso l’interno
Nuraghe Orosai
La torre, di pianta circolare (diam. m.10.65x10.12), si conserva per un’altezza max di m.4.40, a NE, mentre quella min. è di m.3 a SO. L’opera muraria è costituita da blocchi di trachite sbozzati con una certa cura e disposti a filari orizzontali piuttosto regolari. Lo spessore delle murature è di 3.30 a NE, m.4 a S e m.3 a NO All’interno del nuraghe si accede attraverso una porta rettangolare (alt. m. 1.70 – largh. m. 0.90), architravata, orientata a SE e leggermente strombata verso l’interno
Nuraghe Orosai
La torre, di pianta circolare (diam. m.10.65x10.12), si conserva per un’altezza max di m.4.40, a NE, mentre quella min. è di m.3 a SO. L’opera muraria è costituita da blocchi di trachite sbozzati con una certa cura e disposti a filari orizzontali piuttosto regolari. Lo spessore delle murature è di 3.30 a NE, m.4 a S e m.3 a NO All’interno del nuraghe si accede attraverso una porta rettangolare (alt. m. 1.70 – largh. m. 0.90), architravata, orientata a SE e leggermente strombata verso l’interno
Nuraghe Orosai
La torre, di pianta circolare (diam. m.10.65x10.12), si conserva per un’altezza max di m.4.40, a NE, mentre quella min. è di m.3 a SO. L’opera muraria è costituita da blocchi di trachite sbozzati con una certa cura e disposti a filari orizzontali piuttosto regolari. Lo spessore delle murature è di 3.30 a NE, m.4 a S e m.3 a NO All’interno del nuraghe si accede attraverso una porta rettangolare (alt. m. 1.70 – largh. m. 0.90), architravata, orientata a SE e leggermente strombata verso l’interno
Nuraghe Orosai
La torre, di pianta circolare (diam. m.10.65x10.12), si conserva per un’altezza max di m.4.40, a NE, mentre quella min. è di m.3 a SO. L’opera muraria è costituita da blocchi di trachite sbozzati con una certa cura e disposti a filari orizzontali piuttosto regolari. Lo spessore delle murature è di 3.30 a NE, m.4 a S e m.3 a NO All’interno del nuraghe si accede attraverso una porta rettangolare (alt. m. 1.70 – largh. m. 0.90), architravata, orientata a SE e leggermente strombata verso l’interno
Nuraghe Orosai
La torre, di pianta circolare (diam. m.10.65x10.12), si conserva per un’altezza max di m.4.40, a NE, mentre quella min. è di m.3 a SO. L’opera muraria è costituita da blocchi di trachite sbozzati con una certa cura e disposti a filari orizzontali piuttosto regolari. Lo spessore delle murature è di 3.30 a NE, m.4 a S e m.3 a NO All’interno del nuraghe si accede attraverso una porta rettangolare (alt. m. 1.70 – largh. m. 0.90), architravata, orientata a SE e leggermente strombata verso l’interno
Nuraghe Orosai
La torre, di pianta circolare (diam. m.10.65x10.12), si conserva per un’altezza max di m.4.40, a NE, mentre quella min. è di m.3 a SO. L’opera muraria è costituita da blocchi di trachite sbozzati con una certa cura e disposti a filari orizzontali piuttosto regolari. Lo spessore delle murature è di 3.30 a NE, m.4 a S e m.3 a NO All’interno del nuraghe si accede attraverso una porta rettangolare (alt. m. 1.70 – largh. m. 0.90), architravata, orientata a SE e leggermente strombata verso l’interno
Nuraghe Orosai
La torre, di pianta circolare (diam. m.10.65x10.12), si conserva per un’altezza max di m.4.40, a NE, mentre quella min. è di m.3 a SO. L’opera muraria è costituita da blocchi di trachite sbozzati con una certa cura e disposti a filari orizzontali piuttosto regolari. Lo spessore delle murature è di 3.30 a NE, m.4 a S e m.3 a NO All’interno del nuraghe si accede attraverso una porta rettangolare (alt. m. 1.70 – largh. m. 0.90), architravata, orientata a SE e leggermente strombata verso l’interno
Nuraghe Orosai
La torre, di pianta circolare (diam. m.10.65x10.12), si conserva per un’altezza max di m.4.40, a NE, mentre quella min. è di m.3 a SO. L’opera muraria è costituita da blocchi di trachite sbozzati con una certa cura e disposti a filari orizzontali piuttosto regolari. Lo spessore delle murature è di 3.30 a NE, m.4 a S e m.3 a NO All’interno del nuraghe si accede attraverso una porta rettangolare (alt. m. 1.70 – largh. m. 0.90), architravata, orientata a SE e leggermente strombata verso l’interno
Nuraghe Orosai
La torre, di pianta circolare (diam. m.10.65x10.12), si conserva per un’altezza max di m.4.40, a NE, mentre quella min. è di m.3 a SO. L’opera muraria è costituita da blocchi di trachite sbozzati con una certa cura e disposti a filari orizzontali piuttosto regolari. Lo spessore delle murature è di 3.30 a NE, m.4 a S e m.3 a NO All’interno del nuraghe si accede attraverso una porta rettangolare (alt. m. 1.70 – largh. m. 0.90), architravata, orientata a SE e leggermente strombata verso l’interno
Menu