Escalaplano domus di Fossada da Lucia Corda (2)

Il complesso è costituito da due domus de Janas scavate in una parete rocciosa di arenaria esposta a sud, sono ubicate in posizione sud-est rispetto alla nuova chesa di San Giovanni. La prima situata nella zona superiore della roccia risulta formata da n°3 vani a sviluppo longitudinale con leggera deviazione sinistra rispetto all'ingresso;è composta da un'anticella di pianta rettangolare con pavimento , soffitto e pareti piane. Il primo portello d'ingresso e il secondo di forma quadrangolare non presentano particolari elementi archittetonici mentre l'ultimo presenta una scanalatura a cornice dello stesso. Altro elemento caratteristico è la scanalatura orizzontale presente nel lato destro del secondo e terzo portello. Le tre celle di forma irregolare risultano ampie e vi si accede attraverso un gradino dell'altezza di circa 40 cm; presentano, pareti verticali leggermente concave e pavimento con livello rialzato di circa cm 20 nella parte laterale sinistra. La seconda situata nella zona inferiore della roccia risulta formata da n°2 vani a sviluppo longitudinale rispetto all'ingresso; è composta da un anticella di pianta rettangolare con pavimento , soffitto e pareti piane. il portello d'ingresso di forma quadrangolare non presenta particolari elementi archittetonici. Le due celle di forma irregolare risultano ampie e vi accede attraverso un gradino dell'altezza di circa 40 cm. L'ultima cella, assai ampia presenta pareti verticali leggermente concave e pavimento con livello rialzato di circa cm 20 nelle parti laterali.
Menu