Share
  1. Modificare l’immagine della Sardegna nel Mondo centrandola maggiormente sul lascito del periodo prenuragico e nuragico.
  2. Generare una rete di relazioni sociali fondata sul senso di empatia per il paesaggio archeologico specificamente e il paesaggio della Sardegna in senso ampio.
  3. Generare economia indotta attraverso tutte le attività collaterali che potranno essere sviluppate a favore del territorio in generale e della Fondazione medesima.
  4. Migliorare il grado di conoscenza della loro identità storica, spesso andato smarrita a causa delle dimenticanze della letteratura italiana.
  5. :..