Oniferi

pubblicato in: Senza categoria | 0
Share

di Giorgio Valdès

“ Da ube no si torrat ses benidu, né ischis cando torras a partire” ( Sei venuto da dove non si torna e non sai quando tornerai a partire). Antioco Casula -Montanaru- : "A s’òmine".

Nelle immagini: le domus de janas di “Sas Concas” a Oniferi e i petroglifi contenuti al loro interno, rappresentazione del “rovesciato”, l’anima dell’uomo che ritorna alla madre terra.