Siurgus Donigala, Nuraxi “Cocconi” : il Nuraghe / Chiesa

pubblicato in: Senza categoria | 0
Share

A circa dieci km dalla più nota Mandas, si trova Siurgus Donigala, piccolo centro della Trexenta, la subregione in prov.di Cagliari. Stupisce che all’ingresso del paese a pochi metri dalla parrocchia di san Teodoro, di probabile origine bizantina, sorga un bel nuraghe monotorre chiamato oggi Nuraghe “Su Nuraxi” mentre un tempo era più conosciuto col nome di ”Cocconi”. Si tratta di un monotorre di un certo fascino anche se si sospetta l’esistenza in passato di una seconda torre. La particolarità di questo monumento nuragico, nel cui mastio è stato recentemente messo in luce un complesso sepolcrale bizantino, è l’uso sacro a cui evidentemente nei tempi non si è mai sottratto. Tant’è vero che un altro dei nomi conosciuti di questo edificio è stato per tanto tempo “Sa Parrocchia”. Avere la fortuna di possedere nel proprio patrimonio storico/edilizio un nuraghe nel centro abitato, anche se si tratta di un semplice monotorre come questo, dovrebbe essere un vantaggio per un comune piccolo o grande che sia: la fruibilità turistica è infatti facilitata; dovrebbero già esistere tutti i servizi che ne è permettono l’accesso e che possono fare da ormai indispensabile corollario, quali bar, ristoranti, alberghi, sale conferenze, biblioteche ecc…e anche la viabilità già esistente, e il relativo sistema di cartellonistica informativa, che ne permetta la semplice individuazione allo scopo di una visita, non dovrebbe costituire un problema.

(Mlqrt)