Risultati della ricerca


#immagini: 394

Reperti della grotta santuario Pirosu o Su Benatzu
Nel 1968, a circa 150 metri dall'ingresso venne trovata la Sala del tesoro: centinaia di ciotole erano accatastate in tre grandi cumuli. Una colonna stalagmitica spezzata che fungeva da altare: qui erano collocati un tripode bronzeo, una navicella votiva, alcuni pugnali, bracciali e anelli. Accanto all’altare il focolare, dove vennero trovate ossa di animali, segni di sacrifici rituali. La datazione C14 è tra l'820 e il 730 a.C.
Reperti della grotta santuario Pirosu o Su Benatzu
Nel 1968, a circa 150 metri dall'ingresso venne trovata la Sala del tesoro: centinaia di ciotole erano accatastate in tre grandi cumuli. Una colonna stalagmitica spezzata che fungeva da altare: qui erano collocati un tripode bronzeo, una navicella votiva, alcuni pugnali, bracciali e anelli. Accanto all’altare il focolare, dove vennero trovate ossa di animali, segni di sacrifici rituali. La datazione C14 è tra l'820 e il 730 a.C.
Reperti della grotta santuario Pirosu o Su Benatzu
Nel 1968, a circa 150 metri dall'ingresso venne trovata la Sala del tesoro: centinaia di ciotole erano accatastate in tre grandi cumuli. Una colonna stalagmitica spezzata che fungeva da altare: qui erano collocati un tripode bronzeo, una navicella votiva, alcuni pugnali, bracciali e anelli. Accanto all’altare il focolare, dove vennero trovate ossa di animali, segni di sacrifici rituali. La datazione C14 è tra l'820 e il 730 a.C.
Nuraghe Is Meurras
Posto ai confini dei territori di Tratalias, Giba e San Giovanni Suergiu, il complesso de "Is Meurras" si compone di un nuraghe di tipologia insolita, costruito in blocchi megalitici subsquadrati disposti in orditi abbastanza regolari, a nord est del quale si sviluppa un esteso villaggio per lo più ridotto ad una distesa di pietre: dal crollo generalizzato emergono alcune strutture megalitiche e qualche capanna messa in luce da scavatori non autorizzati. Il nuraghe invece conserva per una certa altezza l’originario elevato, tuttavia non è immediatamente leggibile nella sua planimetria. (Comune di Tratalias)
Nuraghe Nurdole
Il nuraghe venne costruito nella fase evoluta del Bronzo medio (1500-1400 a.C.) su un basamento di granito circondato da una serie di massi imponenti e adattando l'edificio alla forma irregolare del colle. Si tratta di un nuraghe quadrilobato, con torre centrale e altre quattro torri ad addizione concentrica. L'accesso è reso agevole da una rampa che conduce all'entrata e che a sua volta immette in un lungo corridoio dai muri aggettanti a sesto acuto.
Nuraghe Nurdole
Il nuraghe venne costruito nella fase evoluta del Bronzo medio (1500-1400 a.C.) su un basamento di granito circondato da una serie di massi imponenti e adattando l'edificio alla forma irregolare del colle. Si tratta di un nuraghe quadrilobato, con torre centrale e altre quattro torri ad addizione concentrica. L'accesso è reso agevole da una rampa che conduce all'entrata e che a sua volta immette in un lungo corridoio dai muri aggettanti a sesto acuto.
Nuraghe Nurdole
Il nuraghe venne costruito nella fase evoluta del Bronzo medio (1500-1400 a.C.) su un basamento di granito circondato da una serie di massi imponenti e adattando l'edificio alla forma irregolare del colle. Si tratta di un nuraghe quadrilobato, con torre centrale e altre quattro torri ad addizione concentrica. L'accesso è reso agevole da una rampa che conduce all'entrata e che a sua volta immette in un lungo corridoio dai muri aggettanti a sesto acuto.
Nuraghe Nurdole
Il nuraghe venne costruito nella fase evoluta del Bronzo medio (1500-1400 a.C.) su un basamento di granito circondato da una serie di massi imponenti e adattando l'edificio alla forma irregolare del colle. Si tratta di un nuraghe quadrilobato, con torre centrale e altre quattro torri ad addizione concentrica. L'accesso è reso agevole da una rampa che conduce all'entrata e che a sua volta immette in un lungo corridoio dai muri aggettanti a sesto acuto.
Nuraghe Nurdole
Il nuraghe venne costruito nella fase evoluta del Bronzo medio (1500-1400 a.C.) su un basamento di granito circondato da una serie di massi imponenti e adattando l'edificio alla forma irregolare del colle. Si tratta di un nuraghe quadrilobato, con torre centrale e altre quattro torri ad addizione concentrica. L'accesso è reso agevole da una rampa che conduce all'entrata e che a sua volta immette in un lungo corridoio dai muri aggettanti a sesto acuto.
Nuraghe Nurdole
Il nuraghe venne costruito nella fase evoluta del Bronzo medio (1500-1400 a.C.) su un basamento di granito circondato da una serie di massi imponenti e adattando l'edificio alla forma irregolare del colle. Si tratta di un nuraghe quadrilobato, con torre centrale e altre quattro torri ad addizione concentrica. L'accesso è reso agevole da una rampa che conduce all'entrata e che a sua volta immette in un lungo corridoio dai muri aggettanti a sesto acuto.
Menu