Risultati della ricerca


#immagini: 465

Pozzo sacro Predio Canopoli

Tempio a pozzo, tra i più raffinati della Sardegna nuragica, presenta lo schema con vestibolo che introduce in una scala di collegamento con la camera del pozzo. L’edificio è costruito con conci di calcare perfettamente lavorati e posti in opera su filari regolari. Il vestibolo, rettangolare (larghezza m 2,70; profondità m 1,88), con pavimento perfettamente lastricato, presenta alle pareti due banconi-sedile formati da due blocchi lavorati. (Sardegna Cultura)

Nuraghe Tettinosa

Bella costruzione trilobata,attorno al quale sorgeva un villaggio,era di fatto inabitabile,come quasi tutti i nuraghi.Il suo ” proprietario ” infatti vi accendeva il fuoco solo dopo aver asportato la lastra-chiave della cupola per non restare intossicato dal fumo. ( Un tesoro riscoperto. M Maxia )

Nuraghe Tettinosa

Bella costruzione trilobata,attorno al quale sorgeva un villaggio,era di fatto inabitabile,come quasi tutti i nuraghi.Il suo ” proprietario ” infatti vi accendeva il fuoco solo dopo aver asportato la lastra-chiave della cupola per non restare intossicato dal fumo. ( Un tesoro riscoperto. M Maxia )

Nuraghe Tettinosa

Bella costruzione trilobata,attorno al quale sorgeva un villaggio,era di fatto inabitabile,come quasi tutti i nuraghi.Il suo ” proprietario ” infatti vi accendeva il fuoco solo dopo aver asportato la lastra-chiave della cupola per non restare intossicato dal fumo. ( Un tesoro riscoperto. M Maxia )

Nuraghe Tettinosa

Bella costruzione trilobata,attorno al quale sorgeva un villaggio,era di fatto inabitabile,come quasi tutti i nuraghi.Il suo ” proprietario ” infatti vi accendeva il fuoco solo dopo aver asportato la lastra-chiave della cupola per non restare intossicato dal fumo. ( Un tesoro riscoperto. M Maxia )

Nuraghe Tettinosa

Bella costruzione trilobata,attorno al quale sorgeva un villaggio,era di fatto inabitabile,come quasi tutti i nuraghi.Il suo ” proprietario ” infatti vi accendeva il fuoco solo dopo aver asportato la lastra-chiave della cupola per non restare intossicato dal fumo. ( Un tesoro riscoperto. M Maxia )

Nuraghe Tettinosa

Bella costruzione trilobata,attorno al quale sorgeva un villaggio,era di fatto inabitabile,come quasi tutti i nuraghi.Il suo ” proprietario ” infatti vi accendeva il fuoco solo dopo aver asportato la lastra-chiave della cupola per non restare intossicato dal fumo. ( Un tesoro riscoperto. M Maxia )

Nuraghe Tettinosa

Bella costruzione trilobata,attorno al quale sorgeva un villaggio,era di fatto inabitabile,come quasi tutti i nuraghi.Il suo ” proprietario ” infatti vi accendeva il fuoco solo dopo aver asportato la lastra-chiave della cupola per non restare intossicato dal fumo. ( Un tesoro riscoperto. M Maxia )

Nuraghe Tettinosa

Bella costruzione trilobata,attorno al quale sorgeva un villaggio,era di fatto inabitabile,come quasi tutti i nuraghi.Il suo ” proprietario ” infatti vi accendeva il fuoco solo dopo aver asportato la lastra-chiave della cupola per non restare intossicato dal fumo. ( Un tesoro riscoperto. M Maxia )