I no ben motivati della Sindaca di Oniferi

postato in: Senza categoria | 0

Eolico contro Nuraghi?! No, non è così ^^^ Dall’Unione Sarda estrapoliamo la notizia del NO a una centrale di generazione da fonte eolica da parte della amministrazione comunale di Oniferi e, in particolare, della Sindaca Piras. La giovane amministratrice difende un territorio già devastato, nel paesaggio e nei bilanci, da costruzioni scaturite da improbabili piani sviluppo che, nella realtà, hanno generato benefici solo per le tasche dei progettistici dal momento che l’impresa su quei lavori é fallita. E’ … Leggi tutto

Il Sinis, terra nuragica

postato in: Senza categoria | 0

Di Antonello Gregorini Il nuraghe Pixina Arrubia … o ciò che resta. Il giovane socio socio oristanese Andrea Corda ci invia queste foto di un grande nuraghe attualmente atterrato e soommerso da arbusti. Questa è la condizione di gran parte dei nuraghi sulla penisola del Sinis. Sulla mappa si misurano 40 mt di diametro della parte su cui insiste il corpo principale dell’edificio. Tutt’attorno pietre, arbusti e il resto di quello che verosimilmente era un piccolo villaggio. Il … Leggi tutto

Sa PALA LARGA muore

postato in: Senza categoria | 0

COMUNICATO STAMPA ————— MENTRE I GIGANTI DI MONT’E PRAMA TRIONFANO… SA PALA LARGA MUORE ———- Le foto che alleghiamo sono state riprese da dei nostri associati appartenenti, anche, all’associazione Aristanis Bike. Riguardano le condizioni, nella giornata di ieri, del sito della Domus de Janas de Sa Pala Larga, forse la più importante della Sardegna. Per far capire la portata del problema basti il confronto fra la foto che pubblicizza il sito archeologico sul portale della Regione Sardegna e … Leggi tutto

Indietro nel tempo

postato in: Senza categoria | 0

di Giorgio Valdès Poco tempo fa, sul profilo Nurnet Facebook era stata postata l’immagine delle regioni mediterranee con l’indicazione, tramite quadratini, dei siti archeologici presenti nei rispettivi territori. Questi quadratini, per quanto ci riguarda, ricoprivano quasi completamente la nostra regione. Il post, quindi replicato sul sito web della Fondazione, aveva riscosso un notevole interesse, come dimostrano le oltre 23 mila visualizzazioni, i 354 “mi piace” e le 355 condivisioni. Tale densità di testimonianze archeologiche, sono coerenti con i … Leggi tutto

1 68 69 70 71