Risultati della ricerca


#immagini: 15

Nuraghe Ruinas Arzana
Il villaggio nuragico si trova a 1200 metri s.l.m. ed è uno dei più elevati in Sardegna. Parte del villaggio è recintata, ma il cancello è aperto. Il nuraghe trilobato è circondato da sorgenti e montagne e immerso in un ambiente privo di antropizzazione. All’interno del nuraghe una scala porta al piano superiore e al mastio centrale la cui tholos è intatta. I resti delle capanne di forma circolare che formavano il villaggio ed il nuraghe sono in granito.
Comune: ARZANA
Prov: Nuoro
Autore: Mauro Loi
Codice Geo: NUR5488
> Scheda Geoportale
Nuraghe Ruinas Arzana
Il villaggio nuragico si trova a 1200 metri s.l.m. ed è uno dei più elevati in Sardegna. Parte del villaggio è recintata, ma il cancello è aperto. Il nuraghe trilobato è circondato da sorgenti e montagne e immerso in un ambiente privo di antropizzazione. All’interno del nuraghe una scala porta al piano superiore e al mastio centrale la cui tholos è intatta. I resti delle capanne di forma circolare che formavano il villaggio ed il nuraghe sono in granito.
Comune: ARZANA
Prov: Nuoro
Autore: Mauro Loi
Codice Geo: NUR5488
> Scheda Geoportale
Nuraghe Ruinas Arzana
Il villaggio nuragico si trova a 1200 metri s.l.m. ed è uno dei più elevati in Sardegna. Parte del villaggio è recintata, ma il cancello è aperto. Il nuraghe trilobato è circondato da sorgenti e montagne e immerso in un ambiente privo di antropizzazione. All’interno del nuraghe una scala porta al piano superiore e al mastio centrale la cui tholos è intatta. I resti delle capanne di forma circolare che formavano il villaggio ed il nuraghe sono in granito.
Comune: ARZANA
Prov: Nuoro
Autore: Mauro Loi
Codice Geo: NUR5488
> Scheda Geoportale
Nuraghe Ruinas Arzana
Il villaggio nuragico si trova a 1200 metri s.l.m. ed è uno dei più elevati in Sardegna. Parte del villaggio è recintata, ma il cancello è aperto. Il nuraghe trilobato è circondato da sorgenti e montagne e immerso in un ambiente privo di antropizzazione. All’interno del nuraghe una scala porta al piano superiore e al mastio centrale la cui tholos è intatta. I resti delle capanne di forma circolare che formavano il villaggio ed il nuraghe sono in granito.
Comune: ARZANA
Prov: Nuoro
Autore: Mauro Loi
Codice Geo: NUR5488
> Scheda Geoportale
Nuraghe Ruinas Arzana
Il villaggio nuragico si trova a 1200 metri s.l.m. ed è uno dei più elevati in Sardegna. Parte del villaggio è recintata, ma il cancello è aperto. Il nuraghe trilobato è circondato da sorgenti e montagne e immerso in un ambiente privo di antropizzazione. All’interno del nuraghe una scala porta al piano superiore e al mastio centrale la cui tholos è intatta. I resti delle capanne di forma circolare che formavano il villaggio ed il nuraghe sono in granito.
Nuraghe Ruinas Arzana
Il villaggio nuragico si trova a 1200 metri s.l.m. ed è uno dei più elevati in Sardegna. Parte del villaggio è recintata, ma il cancello è aperto. Il nuraghe trilobato è circondato da sorgenti e montagne e immerso in un ambiente privo di antropizzazione. All’interno del nuraghe una scala porta al piano superiore e al mastio centrale la cui tholos è intatta. I resti delle capanne di forma circolare che formavano il villaggio ed il nuraghe sono in granito.
Nuraghe Ruinas Arzana
Il villaggio nuragico si trova a 1200 metri s.l.m. ed è uno dei più elevati in Sardegna. Parte del villaggio è recintata, ma il cancello è aperto. Il nuraghe trilobato è circondato da sorgenti e montagne e immerso in un ambiente privo di antropizzazione. All’interno del nuraghe una scala porta al piano superiore e al mastio centrale la cui tholos è intatta. I resti delle capanne di forma circolare che formavano il villaggio ed il nuraghe sono in granito.
Nuraghe Ruinas Arzana
Il villaggio nuragico si trova a 1200 metri s.l.m. ed è uno dei più elevati in Sardegna. Parte del villaggio è recintata, ma il cancello è aperto. Il nuraghe trilobato è circondato da sorgenti e montagne e immerso in un ambiente privo di antropizzazione. All’interno del nuraghe una scala porta al piano superiore e al mastio centrale la cui tholos è intatta. I resti delle capanne di forma circolare che formavano il villaggio ed il nuraghe sono in granito.
Nuraghe Ruinas Arzana
Il villaggio nuragico si trova a 1200 metri s.l.m. ed è uno dei più elevati in Sardegna. Parte del villaggio è recintata, ma il cancello è aperto. Il nuraghe trilobato è circondato da sorgenti e montagne e immerso in un ambiente privo di antropizzazione. All’interno del nuraghe una scala porta al piano superiore e al mastio centrale la cui tholos è intatta. I resti delle capanne di forma circolare che formavano il villaggio ed il nuraghe sono in granito.
Nuraghe Ruinas Arzana
Il villaggio nuragico si trova a 1200 metri s.l.m. ed è uno dei più elevati in Sardegna. Parte del villaggio è recintata, ma il cancello è aperto. Il nuraghe trilobato è circondato da sorgenti e montagne e immerso in un ambiente privo di antropizzazione. All’interno del nuraghe una scala porta al piano superiore e al mastio centrale la cui tholos è intatta. I resti delle capanne di forma circolare che formavano il villaggio ed il nuraghe sono in granito.
Nuraghe Ruinas Arzana
Il villaggio nuragico si trova a 1200 metri s.l.m. ed è uno dei più elevati in Sardegna. Parte del villaggio è recintata, ma il cancello è aperto. Il nuraghe trilobato è circondato da sorgenti e montagne e immerso in un ambiente privo di antropizzazione. All’interno del nuraghe una scala porta al piano superiore e al mastio centrale la cui tholos è intatta. I resti delle capanne di forma circolare che formavano il villaggio ed il nuraghe sono in granito.
Nuraghe Ruinas Arzana
Il villaggio nuragico si trova a 1200 metri s.l.m. ed è uno dei più elevati in Sardegna. Parte del villaggio è recintata, ma il cancello è aperto. Il nuraghe trilobato è circondato da sorgenti e montagne e immerso in un ambiente privo di antropizzazione. All’interno del nuraghe una scala porta al piano superiore e al mastio centrale la cui tholos è intatta. I resti delle capanne di forma circolare che formavano il villaggio ed il nuraghe sono in granito.
Menu