Risultati della ricerca


#immagini: 102

PASTORE DI DOLIANOVA
Nome: noto come Pastore con ariete sulle spalle Professione: pastore Altezza: 13 cm Vestiario e aspetto: il pastore porta sulle spalle un animale col collo lungo, la coda corta e le corna ritorte (un'ariete o forse una capretta); l'uomo indossa una tunica semplice smanicata, un mantello portato sulla spalla con bordo frangiato, sotto il mantello una bandoliera con pugnale ad elsa gammata Luogo di ritrovamento: Dolianova (Ca) loc. sconosciuta Residenza attuale: Museo Archeologico di Cagliari Segni particolari: testa del pastore e piedi mancanti CURIOSITÀ: il pastore - come descritto da Lilliu - saluta con la mano destra, grande e allungata dove si nota la precisa separazione tra il pollice e le altre dita, e con la mano sinistra impugna per le zampe l'ariete portato sulle spalle e offerto alla divinitá fotografia dal web Per approfondimenti: pag.184, "Sculture della Sardegna Nuragica" - G. Lilliu
Comune: DOLIANOVA
Prov:
Autore:
Nuraghe Sa Domu ‘e s’Orcu
Possente, affascinante anche sotto un grigio cielo invernale, il Nuraghe Sa Dom 'e S'Orcu si erge sopra un massiccio roccioso in mezzo ad un paesaggio superbo, con ampi panorami su tutto il Parteolla fino al Golfo di Cagliari e alle montagne dell'Iglesiente. Risale al II millennio a.C. ed è il monumento principale del territorio di Dolianova, dove sono presenti numerose altre testimonianze di epoca preistorica. (supramontes.blogspot.com)
Nuraghe Sa Domu ‘e s’Orcu
Possente, affascinante anche sotto un grigio cielo invernale, il Nuraghe Sa Dom 'e S'Orcu si erge sopra un massiccio roccioso in mezzo ad un paesaggio superbo, con ampi panorami su tutto il Parteolla fino al Golfo di Cagliari e alle montagne dell'Iglesiente. Risale al II millennio a.C. ed è il monumento principale del territorio di Dolianova, dove sono presenti numerose altre testimonianze di epoca preistorica. (supramontes.blogspot.com)
Nuraghe Sa Domu ‘e s’Orcu
Possente, affascinante anche sotto un grigio cielo invernale, il Nuraghe Sa Dom 'e S'Orcu si erge sopra un massiccio roccioso in mezzo ad un paesaggio superbo, con ampi panorami su tutto il Parteolla fino al Golfo di Cagliari e alle montagne dell'Iglesiente. Risale al II millennio a.C. ed è il monumento principale del territorio di Dolianova, dove sono presenti numerose altre testimonianze di epoca preistorica.
Menu