Risultati della ricerca


#immagini: 133

Domus de janas Sas Segadas
Allineate su di un'alta parete rocciosa, le otto tombe non hanno particolari bellezze architettoniche, anzi sono d’una semplicità unica tanto da far pensare che non fossero delle vere e proprie tombe ma “forse”dei rifugi adattati per essere usati come riparo per le popolazioni del Neolitico. Baciate dal sole, grazie alla loro esposizione ad est, ci appaiono come delle piccole e modeste cavità, ingentilite dalla loro foggia d’ingresso, ora quadrangolare, ora ovoidale. All’interno tutte si presentano molto sobrie, con più celle. Solo in una vi è un accenno di incisione di un motivo probabilmente corniforme. (Pieragica)
Comune: OZIERI
Prov: Sassari
Autore: Bruno Sini
Menu