Risultati della ricerca


#immagini: 135

Complesso archeologico di Sant’Efis
Il sito archeologico di Sant'Efis, con nuraghe, capanne e pozzo nuragico, ospita un importante insediamento di epoca romana e i ruderi della chiesa medievale dedicata al Santo martire Efisio. Il nuraghe colpisce per il fatto che risulta edificato su un enorme formazione granitica, l'accesso è attualmente possibile solo dalla sommità con una ripida scala. Il suo interno però risulta ostruito dai crolli. Tutto intorno al nuraghe vi sono i massi derivanti dai crolli dei paramenti esterni del nuraghe stesso. Poco distante si trova il pozzo anch'esso ostruito.
Complesso archeologico di Sant’Efis
Il sito archeologico di Sant'Efis, con nuraghe, capanne e pozzo nuragico, ospita un importante insediamento di epoca romana e i ruderi della chiesa medievale dedicata al Santo martire Efisio. Il nuraghe colpisce per il fatto che risulta edificato su un enorme formazione granitica, l'accesso è attualmente possibile solo dalla sommità con una ripida scala. Il suo interno però risulta ostruito dai crolli. Tutto intorno al nuraghe vi sono i massi derivanti dai crolli dei paramenti esterni del nuraghe stesso. Poco distante si trova il pozzo anch'esso ostruito.
Complesso archeologico di Sant’Efis
Il sito archeologico di Sant'Efis, con nuraghe, capanne e pozzo nuragico, ospita un importante insediamento di epoca romana e i ruderi della chiesa medievale dedicata al Santo martire Efisio. Il nuraghe colpisce per il fatto che risulta edificato su un enorme formazione granitica, l'accesso è attualmente possibile solo dalla sommità con una ripida scala. Il suo interno però risulta ostruito dai crolli. Tutto intorno al nuraghe vi sono i massi derivanti dai crolli dei paramenti esterni del nuraghe stesso. Poco distante si trova il pozzo anch'esso ostruito.
Complesso archeologico di Sant’Efis
Il sito archeologico di Sant'Efis, con nuraghe, capanne e pozzo nuragico, ospita un importante insediamento di epoca romana e i ruderi della chiesa medievale dedicata al Santo martire Efisio. Il nuraghe colpisce per il fatto che risulta edificato su un enorme formazione granitica, l'accesso è attualmente possibile solo dalla sommità con una ripida scala. Il suo interno però risulta ostruito dai crolli. Tutto intorno al nuraghe vi sono i massi derivanti dai crolli dei paramenti esterni del nuraghe stesso. Poco distante si trova il pozzo anch'esso ostruito.
Fonte sacra Su Tempiesu
Il tempio è stato realizzato in opera isodoma, ossia con blocchi di basalto magistralmente squadrati e lavorati all'occorrenza con appropriata inclinazione. Le rocce presenti nel territorio circostante sono composte prevalentemente da scisti o da graniti, e la roccia vulcanica utilizzata è stata trasportata nel sito da località piuttosto distanti, probabilmente dal territorio di Dorgali.
Nuraghe Su Padru
Il Nuraghe Su Pradu si trova nella frazione omonima a circa 1,5 km a Est di Orune. Questo Monumento è stato costruito con blocchi di granito, sfruttando affioramenti della medesima roccia che sono stati inglobati nella struttura. Residuano solo i primi cinque filari con il monumentale architrave d'ingresso che permettono, comunque, di ammirare l'imponenza che aveva in origine questo nuraghe. All'interno della camera, ingombra di materiale di crollo, si possono osservare le nicchie e i residui della scala.
Comune: ORUNE
Prov: Nuoro
Autore: Marco Cocco
Codice Geo: NUR3186
> Scheda Geoportale
Nuraghe Su Padru
Il Nuraghe Su Pradu si trova nella frazione omonima a circa 1,5 km a Est di Orune. Questo Monumento è stato costruito con blocchi di granito, sfruttando affioramenti della medesima roccia che sono stati inglobati nella struttura. Residuano solo i primi cinque filari con il monumentale architrave d'ingresso che permettono, comunque, di ammirare l'imponenza che aveva in origine questo nuraghe. All'interno della camera, ingombra di materiale di crollo, si possono osservare le nicchie e i residui della scala.
Comune: ORUNE
Prov: Nuoro
Autore: Marco Cocco
Codice Geo: NUR3186
> Scheda Geoportale
Nuraghe Su Padru
Il Nuraghe Su Pradu si trova nella frazione omonima a circa 1,5 km a Est di Orune. Questo Monumento è stato costruito con blocchi di granito, sfruttando affioramenti della medesima roccia che sono stati inglobati nella struttura. Residuano solo i primi cinque filari con il monumentale architrave d'ingresso che permettono, comunque, di ammirare l'imponenza che aveva in origine questo nuraghe. All'interno della camera, ingombra di materiale di crollo, si possono osservare le nicchie e i residui della scala.
Comune: ORUNE
Prov: Nuoro
Autore: Marco Cocco
Codice Geo: NUR3186
> Scheda Geoportale
Menu