Risultati della ricerca


#immagini: 249

Tomba di giganti di Iscrallotze
Una tomba dei giganti, tra le più lunghe dell’isola, costruita con grandiosi massi basaltici e integrata artificialmente su una base rocciosa naturale che va a formare un secondo basamento, con altrettanti livellamenti del terreno circostante. Secondo alcuni racconti, la tomba (in particolare in riferimento alla stele centrale e alla copertura) sarebbe arrivata quasi intatta fino agli anni Settanta e, in seguito, irrimediabilmente danneggiata, probabilmente da esplosivi impiegati per la costruzione della strada Sedilo - Borore.
Tomba di giganti di Iscrallotze
Una tomba dei giganti, tra le più lunghe dell’isola, costruita con grandiosi massi basaltici e integrata artificialmente su una base rocciosa naturale che va a formare un secondo basamento, con altrettanti livellamenti del terreno circostante. Secondo alcuni racconti, la tomba (in particolare in riferimento alla stele centrale e alla copertura) sarebbe arrivata quasi intatta fino agli anni Settanta e, in seguito, irrimediabilmente danneggiata, probabilmente da esplosivi impiegati per la costruzione della strada Sedilo - Borore.
Tomba di giganti di Iscrallotze
Una tomba dei giganti, tra le più lunghe dell’isola, costruita con grandiosi massi basaltici e integrata artificialmente su una base rocciosa naturale che va a formare un secondo basamento, con altrettanti livellamenti del terreno circostante. Secondo alcuni racconti, la tomba (in particolare in riferimento alla stele centrale e alla copertura) sarebbe arrivata quasi intatta fino agli anni Settanta e, in seguito, irrimediabilmente danneggiata, probabilmente da esplosivi impiegati per la costruzione della strada Sedilo - Borore.
Menu