Risultati della ricerca


#immagini: 84

Nuraghe Sa Omu ‘e s’Orku
Il nuraghe si trova in prossimità del sito di Santa Giusta. La fortezza nuragica è costituita dal mastio bilobato, caratterizzato da una torre laterale e da una seconda torre ubicata nella parte centrale del complesso,. Le torri hanno forma circolare, diametro di circa mt. 7.50 e sono realizzate con conci quadrangolari e poliedrici di medie e piccole dimensioni, disposti e inzeppati secondo filari murari regolari.
Nuraghe Sa Omu ‘e s’Orku
Il nuraghe si trova in prossimità del sito di Santa Giusta. La fortezza nuragica è costituita dal mastio bilobato, caratterizzato da una torre laterale e da una seconda torre ubicata nella parte centrale del complesso,. Le torri hanno forma circolare, diametro di circa mt. 7.50 e sono realizzate con conci quadrangolari e poliedrici di medie e piccole dimensioni, disposti e inzeppati secondo filari murari regolari.
Nuraghe Mont’Arbu
L’intero complesso superiore, quadrilobato con alcune torri semiquadrangolari, si sviluppa su un asse nordovest-sudest calcolato intorno ai 53 m ed un asse est-ovest di circa 20 - 25 m. La cinta muraria esterna si può seguire solo per la sua porzione orientale e per un piccolo tratto meridionale: si tratta di un’opera imponente con un largo spessore murario che andava a chiudere le lacune del bastione naturale di roccia già esistente
Nuraghe Mont’Arbu
L’intero complesso superiore, quadrilobato con alcune torri semiquadrangolari, si sviluppa su un asse nordovest-sudest calcolato intorno ai 53 m ed un asse est-ovest di circa 20 - 25 m. La cinta muraria esterna si può seguire solo per la sua porzione orientale e per un piccolo tratto meridionale: si tratta di un’opera imponente con un largo spessore murario che andava a chiudere le lacune del bastione naturale di roccia già esistente
Nuraghe Mont’Arbu
L’intero complesso superiore, quadrilobato con alcune torri semiquadrangolari, si sviluppa su un asse nordovest-sudest calcolato intorno ai 53 m ed un asse est-ovest di circa 20 - 25 m. La cinta muraria esterna si può seguire solo per la sua porzione orientale e per un piccolo tratto meridionale: si tratta di un’opera imponente con un largo spessore murario che andava a chiudere le lacune del bastione naturale di roccia già esistente
Nuraghe Mont’Arbu
L’intero complesso superiore, quadrilobato con alcune torri semiquadrangolari, si sviluppa su un asse nordovest-sudest calcolato intorno ai 53 m ed un asse est-ovest di circa 20 - 25 m. La cinta muraria esterna si può seguire solo per la sua porzione orientale e per un piccolo tratto meridionale: si tratta di un’opera imponente con un largo spessore murario che andava a chiudere le lacune del bastione naturale di roccia già esistente
Menu