Risultati della ricerca


#immagini: 20841

Domus de Janas Sa Pala Larga
Queste domus, ubicate a monte della tenuta Mariani e in precario stato di conservazione, presentano al loro interno petroglifi, rappresentazioni pittoriche e scultoree. Sono in particolare rappresentati il tetto a doppio spiovente, il focolare circolare, la spirale ricorrente e il motivo corniforme. In attesa di definirne i necessari interventi di conservazione e restauro attualmente l’accesso all’ipogeo non è consentito.
Domus de Janas Sa Pala Larga
Queste domus, ubicate a monte della tenuta Mariani e in precario stato di conservazione, presentano al loro interno petroglifi, rappresentazioni pittoriche e scultoree. Sono in particolare rappresentati il tetto a doppio spiovente, il focolare circolare, la spirale ricorrente e il motivo corniforme. In attesa di definirne i necessari interventi di conservazione e restauro attualmente l’accesso all’ipogeo non è consentito.
Domus de Janas Sa Pala Larga
Queste domus, ubicate a monte della tenuta Mariani e in precario stato di conservazione, presentano al loro interno petroglifi, rappresentazioni pittoriche e scultoree. Sono in particolare rappresentati il tetto a doppio spiovente, il focolare circolare, la spirale ricorrente e il motivo corniforme. In attesa di definirne i necessari interventi di conservazione e restauro attualmente l’accesso all’ipogeo non è consentito.
Domus de Janas Sa Pala Larga
Queste domus, ubicate a monte della tenuta Mariani e in precario stato di conservazione, presentano al loro interno petroglifi, rappresentazioni pittoriche e scultoree. Sono in particolare rappresentati il tetto a doppio spiovente, il focolare circolare, la spirale ricorrente e il motivo corniforme. In attesa di definirne i necessari interventi di conservazione e restauro attualmente l’accesso all’ipogeo non è consentito.
Nuraghe Crabia
Il nuraghe Crabia di Bauladu è un monotorre in ottimo stato di conservazione che si caratterizza, oltre che per la collocazione all’interno di un ambiente naturale particolarmente ameno ed affascinante, anche per la sua particolare configurazione architettonica che presenta, tra l’altro, l’originalità di una doppia scala ricavata nell’intramurale. Il territorio di Bauladu, a sua volta, s’inserisce al centro di un vasto areale che vanta, in assoluto, la più alta densità nuragica dell’intera Sardegna. Il Crabia, in particolare, si colloca in prossimità di alcuni rii (come il Pizziu, posto a sua volta in continuità rispetto al Flumini de Susu), che hanno la straordinaria peculiarità d’essere presidiati da svariate decine di strutture nuragiche.
Nuraghe Crabia
Il nuraghe Crabia di Bauladu è un monotorre in ottimo stato di conservazione che si caratterizza, oltre che per la collocazione all’interno di un ambiente naturale particolarmente ameno ed affascinante, anche per la sua particolare configurazione architettonica che presenta, tra l’altro, l’originalità di una doppia scala ricavata nell’intramurale. Il territorio di Bauladu, a sua volta, s’inserisce al centro di un vasto areale che vanta, in assoluto, la più alta densità nuragica dell’intera Sardegna. Il Crabia, in particolare, si colloca in prossimità di alcuni rii (come il Pizziu, posto a sua volta in continuità rispetto al Flumini de Susu), che hanno la straordinaria peculiarità d’essere presidiati da svariate decine di strutture nuragiche.
Nuraghe Crabia
Il nuraghe Crabia di Bauladu è un monotorre in ottimo stato di conservazione che si caratterizza, oltre che per la collocazione all’interno di un ambiente naturale particolarmente ameno ed affascinante, anche per la sua particolare configurazione architettonica che presenta, tra l’altro, l’originalità di una doppia scala ricavata nell’intramurale. Il territorio di Bauladu, a sua volta, s’inserisce al centro di un vasto areale che vanta, in assoluto, la più alta densità nuragica dell’intera Sardegna. Il Crabia, in particolare, si colloca in prossimità di alcuni rii (come il Pizziu, posto a sua volta in continuità rispetto al Flumini de Susu), che hanno la straordinaria peculiarità d’essere presidiati da svariate decine di strutture nuragiche.
Nuraghe Crabia
Il nuraghe Crabia di Bauladu è un monotorre in ottimo stato di conservazione che si caratterizza, oltre che per la collocazione all’interno di un ambiente naturale particolarmente ameno ed affascinante, anche per la sua particolare configurazione architettonica che presenta, tra l’altro, l’originalità di una doppia scala ricavata nell’intramurale. Il territorio di Bauladu, a sua volta, s’inserisce al centro di un vasto areale che vanta, in assoluto, la più alta densità nuragica dell’intera Sardegna. Il Crabia, in particolare, si colloca in prossimità di alcuni rii (come il Pizziu, posto a sua volta in continuità rispetto al Flumini de Susu), che hanno la straordinaria peculiarità d’essere presidiati da svariate decine di strutture nuragiche.
Nuraghe Crabia
Il nuraghe Crabia di Bauladu è un monotorre in ottimo stato di conservazione che si caratterizza, oltre che per la collocazione all’interno di un ambiente naturale particolarmente ameno ed affascinante, anche per la sua particolare configurazione architettonica che presenta, tra l’altro, l’originalità di una doppia scala ricavata nell’intramurale. Il territorio di Bauladu, a sua volta, s’inserisce al centro di un vasto areale che vanta, in assoluto, la più alta densità nuragica dell’intera Sardegna. Il Crabia, in particolare, si colloca in prossimità di alcuni rii (come il Pizziu, posto a sua volta in continuità rispetto al Flumini de Susu), che hanno la straordinaria peculiarità d’essere presidiati da svariate decine di strutture nuragiche.
Nuraghe Crabia
Il nuraghe Crabia di Bauladu è un monotorre in ottimo stato di conservazione che si caratterizza, oltre che per la collocazione all’interno di un ambiente naturale particolarmente ameno ed affascinante, anche per la sua particolare configurazione architettonica che presenta, tra l’altro, l’originalità di una doppia scala ricavata nell’intramurale. Il territorio di Bauladu, a sua volta, s’inserisce al centro di un vasto areale che vanta, in assoluto, la più alta densità nuragica dell’intera Sardegna. Il Crabia, in particolare, si colloca in prossimità di alcuni rii (come il Pizziu, posto a sua volta in continuità rispetto al Flumini de Susu), che hanno la straordinaria peculiarità d’essere presidiati da svariate decine di strutture nuragiche.
Nuraghe Crabia
Il nuraghe Crabia di Bauladu è un monotorre in ottimo stato di conservazione che si caratterizza, oltre che per la collocazione all’interno di un ambiente naturale particolarmente ameno ed affascinante, anche per la sua particolare configurazione architettonica che presenta, tra l’altro, l’originalità di una doppia scala ricavata nell’intramurale. Il territorio di Bauladu, a sua volta, s’inserisce al centro di un vasto areale che vanta, in assoluto, la più alta densità nuragica dell’intera Sardegna. Il Crabia, in particolare, si colloca in prossimità di alcuni rii (come il Pizziu, posto a sua volta in continuità rispetto al Flumini de Susu), che hanno la straordinaria peculiarità d’essere presidiati da svariate decine di strutture nuragiche.
Nuraghe Crabia
Il nuraghe Crabia di Bauladu è un monotorre in ottimo stato di conservazione che si caratterizza, oltre che per la collocazione all’interno di un ambiente naturale particolarmente ameno ed affascinante, anche per la sua particolare configurazione architettonica che presenta, tra l’altro, l’originalità di una doppia scala ricavata nell’intramurale. Il territorio di Bauladu, a sua volta, s’inserisce al centro di un vasto areale che vanta, in assoluto, la più alta densità nuragica dell’intera Sardegna. Il Crabia, in particolare, si colloca in prossimità di alcuni rii (come il Pizziu, posto a sua volta in continuità rispetto al Flumini de Susu), che hanno la straordinaria peculiarità d’essere presidiati da svariate decine di strutture nuragiche.
Menu